Yucatan

io sono consapevole di essere stata generata da Questa Terra con semplicità con volontà

19 July 2007

Lascio parlare Battiato

La stagione dell'amore
(da "Orizzonti perduti", 1983)

La stagione dell'amore
viene e va,
i desideri non invecchiano
quasi mai
con l'età.
Se penso a come ho speso male
il mio tempo
che non tornerà,
non ritornerà
più.
La stagione dell'amore
viene e va,
all'improvviso senza accorgerti,
la vivrai,
ti sorprenderà.
Ne abbiamo avute di occasioni
perdendole;
non rimpiangerle,
non rimpiangerle
mai.
Ancora un altro entusiasmo
ti farà
pulsare il cuore.
Nuove possibilità
per conoscersi

e gli orizzonti perduti non ritornano mai.

La stagione dell'amore
tornerà
con le paure e le scommesse
questa volta
quanto durerà.
Se penso a come ho speso male
il mio tempo
che non tornerà, non ritornerà
più.

Labels: , ,

12 Comments:

  • At 1:13 PM, Blogger Antonio said…

    Io davanti a Battiato non posso fare altro che applaudire. Capace di profondità in tutto ciò che canta e suona...

     
  • At 4:42 AM, Blogger artemisia said…

    Bellissima. Sembra scritta per tutti noi.

     
  • At 6:15 AM, Blogger Claudia said…

    L'altra sera, seduti sul balcone, tra un tocai e il salmone, riflettevamo sulle varie vite e sui vari cuori.
    Il pensiero passava dall'uno all'altro e cercavamo quale avesse toccato la felicitá.
    Forse tutti, o forse ognuno l'ha, per un istante bellissimo, sfiorata.

     
  • At 9:06 AM, Blogger artemisia said…

    Ecco, e io vi ho sentiti.

     
  • At 3:42 AM, Blogger zefirina said…

    pensa che l'avevo messa tra i miei video preferiti su youtube

     
  • At 3:42 AM, Blogger zefirina said…

    sai che faccio te la posto e te la dedico

     
  • At 5:24 AM, Blogger Claudia said…

    ma grazie!
    di battiato hai visto anche il video di "era de maggio"? ne vale la pena!

     
  • At 7:44 AM, Anonymous Henry said…

    Battiato e' non solo il mio cantante preferito ma in un certo senso lo considero un po' il mio mentore.
    compero i suoi dischi dalla tenera eta' di 10 anni.
    so le sue canzoni a memoria, ho avuto la fortuna di conoscerlo di persona, di parlare con lui, di scherzare, di ridere.
    e' un uomo fantastico come ce ne sono davvero pochi.

    questa canzone poi...
    grazie claudia per questo post.

     
  • At 5:45 AM, Anonymous Anonymous said…

    Ciao.. Scusa se disturbo,cercavo qualcosa che avesse a che fare con la parola "antropologa" su internet e sono capitata nel tuo blog.. Io sono una ragazza di Milano,Emanuela.. Il mio problema e' che al momento mi ritrovo a un bivio: scegliere di andare a fare antropologia a bologna o iscrivermi a un corso di operatore della salute(praticamente massaggiatore)che dura dua anni.. insomma.. magari tu potevi darmi qualche dritta o delucidazione almen per quello che riguarda l'antropologia, il corso universitario che hai frequentato e le prospettive lavorative.. la mia paura e' quella di finire a lavorare in un ufficio o cose del genere.. Be' ora mi sto un po' perdendo, poi iniziero' a scrivere frasi del tutto sconnesse.. se riuscissi ad "aiutarmi" te ne sarei grata.. Scusa ancora per lintrusione. Buone vacanze!

     
  • At 9:06 AM, Blogger Claudia said…

    Henry: devo essere sincera, non lo immaginavo!
    adesso che me lo dici, pensando alla poeticità ed all'uso impeccabile della parola nelle sue canzoni, mi sembra molto plausibile il tuo feeling con lui, ma data la sua sobrietà, il suo concedere così poco all'immagine, non ci avrei pensato.
    Mi sono fermata al guscio, lo confesso.

    Anonima bolognese: penso ci siano molte cose da dire. se mi mandi una mail su cavitabile"chiocciola"hotmail"punto"com casomai ne parliamo più ampiamente, ok?
    però ti avviso, la mia linea è seguire il cuore, perchè solo questo mi permette di affrontare tutte le difficoltà per costruire la strada che desidero e che mi fa sentire me stessa.

     
  • At 1:48 PM, Blogger Antonio said…

    @Henry: sei stato fortunatissimo, Battiato è una delle poche persone di spettacolo che vorrei conoscere, e con cui avere la possibilità di parlare... Magari la prossima volta ci porti pure me!
    Un abbraccio.

     
  • At 1:35 AM, Anonymous Paolo said…

    ...avrà mandato la mail? ....entrerà nel "tunnel"?? hehehhe

     

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home