Yucatan

io sono consapevole di essere stata generata da Questa Terra con semplicità con volontà

18 June 2007

Forza


Avrei tante parole di commento, ma credo che siano tutte sintetizzate nella frase di una dottoressa: "ecco come riuscite ad affrontare tutte le difficoltà con il sorriso. Perchè siete tante sorelle!"

Labels: ,

10 Comments:

  • At 8:39 AM, Blogger artemisia said…

    Beata te.

     
  • At 9:04 AM, Blogger zefirina said…

    che bello ..io ho tre fratelli maschi
    per fortuna ci sono le amiche del cuore

     
  • At 10:17 AM, Blogger Claudia said…

    Arte: mentre lo scrivevo pensavo a te, ma poi pensavo anche ai legami di amicizie ultradecennali e transnazionali così importanti per la tua vita.

    Zefi: tre maschi???
    comunque è importante anche prendere coscienza del valore di queste presenze e del legame che esiste, non è tutto scontato. E poi bisogna convivere anche con le differenze, le incomprensioni...

     
  • At 12:47 AM, Blogger rodocrosite said…

    Davvero, che bello! Sapessi quanto avrei voluto avere anch'io delle sorella e una gemella poi!
    Le incomprensioni, va beh, fanno perte del gioco, ma vuoi mettere le risate, la complicità, la vicinanza.
    Sì, per fortuna noi figli unici sappiamo far fruttare le amicizie.

     
  • At 6:06 AM, Blogger zefirina said…

    rodo anche io avrei voluto una gemella... che andasse a sostenere gli esami al posto mio...

     
  • At 7:49 AM, Blogger Claudia said…

    io speravo tanto che giorgia fosse gemella! ogni ecografia continuavo a chiedere: ma quante sono? (dando per scontato che fosse femmina, ovviamente). Ma in realtà è così peperina che una basta! capisco però che la "gemellanza" incarni un po' l'ideale dell'alter ego, dell'amico inventato....

     
  • At 10:27 AM, Blogger Luna said…

    siete splendide!

     
  • At 11:56 AM, Blogger Claudia said…

    Luna: grazie! che gradito ritorno. Proprio oggi... pensavo a te. Mi fa strano dirlo per una persona che non conosco "materialmente", ma non mi sento nemmeno di dire "pensavo al tuo blog", perchè non è solo questo. Certo, pensavo che è un bel po' che non ricapito sulle tue pagine, ma non è per le pagine in sè quanto per la vita che trasmetti attraverso di loro.
    Quindi a che pensavo??! dilemmi virtuali.

     
  • At 12:48 AM, Blogger Antonio said…

    che belle che siete! e tu claudia non ti ho mai visto con un sorriso così aperto!

     
  • At 3:49 AM, Blogger Claudia said…

    Anto, grazie! era proprio una bella giornata, tutte insieme, con quattro nipoti e mia mamma era andata via da poco. Il Vesuvio come sfondo, il sole, un vento che rendeva la giornata molto "soft" - e intanto casini del lavoro che cercavano di affossarmi, ma tentavo di incapsularli fuori dalla situazione. Ci siamo fatte fare la foto pensando che la precedente insieme risaliva a Perugia forse nel '93 o '94. Era ora di aggiornarla!

     

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home