Yucatan

io sono consapevole di essere stata generata da Questa Terra con semplicità con volontà

21 September 2006

Genocidio

Da una amica argentina mi è arrivata una mail che mi lascia attonita e commossa:

"Pochi minuti fa il Tribunal Federal de La Plata, nel Salón Dorado del Palazzo del Comune della cittá ha condannato all'ergastolo il repressore Miguel Etchecolatz, nella causa per torture e omicidi durante la dittatura.
Nella sentenza compare, per la prima volta, la figura di "genocidio", che permetterá il giudizio di tanti altri che si erano salvati grazie alle leggi di "Obediencia Debida" e "Punto Final".

Dentro e fuori del Comune è pieno di gente: si piange e si canta, è una festa."

6 Comments:

  • At 4:08 AM, Blogger Luna said…

    fa venire i brividi!

     
  • At 6:41 AM, Blogger Claudia said…

    si. Pensare che è stato necessario tutto questo tempo per iniziare ad avere giustizia.
    E pensare a quella gente che canta perchè sente che il dolore che si è portata dentro tutti i giorni, anno dopo anno, sta diventando giustizia.

     
  • At 11:41 AM, Blogger rodocrosite said…

    Cavoli, sembra impossibile. Un po' di giustizia, soprattutto a quelle latitudini sembrava un'utopia.
    Molto bene. Speriamo duri.

     
  • At 1:09 PM, Blogger Claudia said…

    La Bachelet prima, Chavez poi, l'ergastolo adesso per genocidio.
    I segnali ci sono, anche se altalenanti - vedi le elezioni in Messico, sulle quali ancora si discute di brogli.
    Speriamo davvero!

     
  • At 11:04 AM, Blogger Paolo said…

    e qua nessuno sa nulla... dovrete sceiverlo a lettere cubitali sui vostri blog ( che oramai sono le uniche cose che la gente legge)

     
  • At 1:17 AM, Blogger Claudia said…

    Addirittura le uniche cose che la gente legge! spero ancora no!
    però ormai è un dato di fatto che chi vuole veramente informarsi deve andare a stanare le informazioni in rete, su testate indipendenti.
    come associazione sui diritti dei popoli delle Americhe ogni tanto pensiamo ad uno spazio di aggiornamento sulla cronaca nel sito, ma ci vorrebbe qualcuno che lo aggiorni costantemente e le nostre forze sono sempre esigue!

     

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home