Yucatan

io sono consapevole di essere stata generata da Questa Terra con semplicità con volontà

10 June 2006

Distacco


I luoghi sono essenzialmente dentro di noi. Sono importanti perchè sono luoghi della memoria. Ma sono anche odori, terra, silenzi, venti, eco, vetri che tremano per il tuono. E distaccarcene è doloroso.
Ho tentato di riassumere tutta una montagna di sensazioni in una immagine che possa rappresentare tutti i momenti vissuti in una casa dalla quale - come famiglia - ci stiamo distaccando. E mi sono resa conto che nessuna immagine mi basterá.

5 Comments:

  • At 4:42 PM, Blogger virruzza said…

    bella la foto, mi ha fatto tornare in mente la casa in campagna dove andavo da bambina, i fine settimana e per tutta l'estate...

    virruzza

    (assurdo che per scrivere un commento ti obblighino a registrarti e aprire un blog su blogger.com!)

     
  • At 7:54 AM, Blogger Claudia said…

    Davvero hai dovuto fare questo per commentare? mi dispiace! penso che sia un cambiamento recente, perchè quando io ho iniziato a commentare il blog di un amico non era richiesta l'iscrizione.
    Anch'io andavo in questa villetta molte domeniche, nella mia infanzia ed era un piacevole allontanamento dalla città.
    I pini, le pigne, la resina, gli aghi di pino e le pietre vulcaniche del Vesuvio rimarranno inscindibili da quella parte della mia vita.

     
  • At 11:09 AM, Blogger virruzza said…

    http://virruzza.iobloggo.com vai qui, sondaggio in corso :)

    guarda il post di oggi

     
  • At 11:30 AM, Anonymous Anonymous said…

    La ringrazio per Blog intiresny

     
  • At 11:30 AM, Anonymous Anonymous said…

    Si, probabilmente lo e

     

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home