Yucatan

io sono consapevole di essere stata generata da Questa Terra con semplicità con volontà

17 December 2007

Labels

Mentre immaginavo una nuova veste per il post, ho trovato l'elenco delle etichette che ho dato da quando sono passata alla passione Beta.
Sono quasi tutte diverse, assegnate una sola volta, tranne tre che hanno una doppia presenza:
amore
assenza
odore di pane.

So che dovrei trarne qualche deduzione. Solo che ora non ricordo quale. E poi è lunedì mattina, potrebbe non convenire dedurre a quest'ora.

Labels:

13 Comments:

  • At 8:39 AM, Blogger vesuvio said…

    la deduzione piu' ovvia sarebbe: amo l'assenza dell'odore del pane ma credo che sia quella piu' sbagliata! forse e' l'esatto contrario e tante altre cose. cmq io oggi ho mangiato il tortano, nn il pane. quindi, e dato che e' lunedi, nn so che dirti!!!!!!!!hihihihih bacio, ro

     
  • At 2:26 AM, Blogger artemisia said…

    Ma come: è lampante!

     
  • At 5:51 AM, Blogger Claudia said…

    Ro: non volevo dire che le 3 cose dovevano essere messe in relazione fra di loro per forza, eh?? senti, informa tua mamma che il tortano lo deve fare anche quando vengo io, perchè per fare l'ecologica e l'acquisto solidale ho comprato una focaccia dalla farina iper-selezionata MA senza lievito, quindi ANNOZZA!
    Arte: lampante? allora mi sa che preferisco non saperlo! :-)

     
  • At 2:06 PM, Blogger zefirina said…

    amore
    assenza

    per me vanno d'accordo

    l'odore del pane è quanto di più buono ci sia, ti riporta all'infanzia, ti consola

     
  • At 2:15 AM, Blogger Henry said…

    ecco tu mi metti accanto amore e odore del pane...ed io, che ho piu' volte accostato l'odore del pane sfornato al mio amore non posso non sottolineare l'accostamento, scatenando su di me i commenti, prevedibili, di arte & co.: da qun po di tempo te (io) non fai altro che parlare d'amore, anche quando ti si nominasse che so', un cane (esempio a caso)...

    l'assenza invece ... e' assente!

    domanda: cos'e' il TORTANO??

     
  • At 10:39 AM, Blogger Claudia said…

    @ Zefi - Henry: nelle vostre risposte consecutive la stupenda varietà del mondo! entrambe comunque molto radicali, direi.

    @Henry: ma perchè hai rimesso quella foto??
    i commenti te li scateniamo addosso tutti, tu gli spinoni, il rosso di sera ed il prepensionamento, ma lo sai che sono con completo affetto e quindi sappiamo che sorriderai.
    Il tortano è una torta rustica con farina, strutto, tante altre cose, pepe, salame a tocchetti, formaggio salato a tocchetti, mortadella a pezzettoni e a fantasia affettati vari sempre di dimensioni cubiche.
    In genere, se si fa per Pasqua, si mettono sopra delle uova intere, con il guscio "trattenute" da due strisce di pasta in croce, per la tradizione della rinascita. SQUISITA, e profumatissima appena sfornata, specialmente quella di mia madre che fa storia....

     
  • At 12:52 PM, Blogger artemisia said…

    ...una cosa leggerina insomma...
    (in me parla la perfida invidia!)

    Henry: excusatio non petita accusatio manifesta!!
    :D

     
  • At 2:23 AM, Blogger Claudia said…

    Arte: il tortano - che credo sia sinonimo di Casatiello - non è per niente un piatto dietetico, perciò era legato ad una occasione specifica, la fine dell'inverno e l'inizio della primavera, e non era diffuso tutto l'anno. Ora diciamo che è un piatto della festa. E che io non imparo a farlo per non essere tentata in altri momenti!
    Comunque, per estensione, dicasi "Casatiello" di uomo pesante, amante della casa, che non sa divertirsi, abitudinario. E dicasi "casatiello poco imbottito" di uomo come prima ma senza nemmeno molti interessi, passioni da coltivare mentre sta seduto sul divano di casa.

     
  • At 9:20 AM, Blogger antonio said…

    Non parlatemi di pane... Ci voleva proprio che due golosoni come me e Fabio stessero insieme... Hai voglia tu a mettere leccornie sotto l'albero... Spariscono in men che non si dica... E nessuno dice all'altro "ma l'hai mangiato il torrone tal dei tali?", e così via... Peirchè ovviamente in quel marasma di cacao, zucchero, nocciole, noci, mandorle, arachidi, arance, mandarini, ecc... nessuno sa più chi mangia cosa...
    Siamo due porcelli all'ingrasso.

     
  • At 5:27 AM, Blogger rodocrosite said…

    Ah ah Antonio e Fabio mi sembra di vedervi mentre vi leticate il torrone! Troppo forti!

    Ciao Cla, non stare a preoccuparti per le associazioni o meno di quelle tre parole, tanto per gli psicologi sono sempre problemi latenti. Macchè.
    Goditi il tortano e auguri!

     
  • At 6:57 AM, Blogger danDapit said…

    E la deduzione?
    Doppia PRESENZA dell'Assenza,
    doppia presenza dell'Amore
    doppia presenza dll'Odore di pane.
    Odore di pane, e Amore vanno insieme, essenziali nella loro presenza, l'Assenza ...fa male?
    Insomma, l'ovvia deduzione ti accumuna al cuore di ogni essere umano!
    ^__^

     
  • At 4:22 AM, Blogger Claudia said…

    @Antonio: ci sono tanti lati BUONI nel Natale! basta che non mangiate anche la gatta nel delirio calorico!

    @Rodo: mia mamma questo natale ha cucinato di tutto TRANNE il tortano! però almeno mi ha dato la ricetta della carne glassata, che vi farò assaporare la prossima cena o pranzo.

    @Danda: la tua sintesi deduttiva mi piace moltissimo e la quoto su tutta la linea!

     
  • At 11:43 AM, Blogger Claudia said…

    nuovi doppi:
    desideri
    distacchi
    Io

    e

    Profumazione!!
    Bah

     

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home