Yucatan

io sono consapevole di essere stata generata da Questa Terra con semplicità con volontà

04 January 2006

Spondylus

Nelle acque fredde dell'oceano vive questa spaventata conchiglia bivalve. Ha un aspetto minaccioso solo perchè non ha nessun'altro modo di difendersi.
Se la apri, il rosso, dentro, è talmente vivo che sembra sangue e spesso viaggia talmente tanto a lungo che la gente pensa possa viaggiare nell'eternità.

7 Comments:

  • At 3:25 AM, Blogger Roberta said…

    e' bellissimo quel colore rosso che appare all'interno di una conchiglia dalla quale nn ti aspetti un'esplosione di vita come quella! e' bella davvero. si, forse vive per l'eternita' e quel rosso sara' la passione x tutto cio' ke ha visto e sentito pur rimanendo in un gelido mare!

     
  • At 1:15 PM, Blogger Claudia said…

    non voglio rompere un sogno eterno... ma non sono convinta che il mare nel quale cresce la Spondylus sia gelido. è l'oceano pacifico, all'altezza della Colombia. è un'acqua molto ossigenata e limpida. L'eternitá invece sono sicura perchè alcune conchiglie trovate come corredo di sacerdoti maya hanno più di 2000 anni.

     
  • At 2:39 AM, Blogger Roberta said…

    cla, io nn voglio inseguire i tuoi labirinti mentali cosi' come nn e' umanamente possibile farlo cn quelli di pib x cui ti rispondo x pura evidenza: all'inizio del tuo post c'e' scritto NELLE FREDDE ACQUE!!!!!e tra freddo e gelido x me nn c'e' nessuna differenza!!!

     
  • At 7:50 AM, Blogger PiB said…

    Cla il clone ti ha messo alle strette..cmq ho chiesto a Orlando che è Colombiano...e mi ha detto che l'acqua è freddina.

     
  • At 2:37 PM, Blogger Claudia said…

    per me fra freddina e gelida c'è differenza! del tipo: i miei piedi avvolti attorno alla borsa dell'acqua calda (che fascino eh???) sono freddini, ma da soli sono gelidi! cmq ok, abbandono questo labirinto. Concordiamo su pure acque?

     
  • At 2:59 PM, Blogger PiB said…

    ma le acque pure sono quelle che metti nella borsa dell'acqua calda? :)

     
  • At 3:46 AM, Blogger Claudia said…

    Non saprei! quella è l'acqua del caro Renatino, tuo ed ora anche mio sindaco. A Casaglia l'acqua tanto calcarea non è..... proprio pura però non saprei.
    Preferisco guardare la Spondylus che ho io, regalatami in Perù, e pensare alla sua nascita nell'oceano e nella purezza.

     

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home