Yucatan

io sono consapevole di essere stata generata da Questa Terra con semplicità con volontà

13 December 2005

letargo


Volevo condividere con voi un dettaglio del mio albero di Natale.
Forse qualcuno avrebbe immaginato, conoscendomi, che il solito abete, con le solite palline... non sarebbe stato proprio il mio modello di riferimento.
Invece ho incrociato per strada i due rami che vedete e li ho colorati con varie.... presenze vegetali. Così c'è il rosso dei peperoncini, il verde delle foglie, i colori delle fette d'arancia e delle bucce di mandarino e c'è anche un filo di luci bianche, accese specialmente oggi, per la festa di Santa Lucia, festa della luce che ritorna.

4 Comments:

  • At 9:36 AM, Blogger PiB said…

    Claudia come mai non mi stupisco? Ovvia-MENTE i peperoncini mi fanno morire...Santa Lucia...mi ricorda mia nonna.ciao

     
  • At 4:44 PM, Blogger Luigi said…

    mi piace

     
  • At 2:52 AM, Blogger Roberta said…

    tata, ovviamente tutto quello ke scrivi lo vedi solo tu cn gli occhi della fantasia ( e questo e' bellissimo) ma io nn vedo ne i mandarini ne le arancie ne tutto il resto!!!!!!!!!meglio io mio bengiamino addobbato cn le mele, no????

     
  • At 6:23 AM, Blogger Claudia said…

    Le arance sono fette essiccate e i mandarini... clementine per la precisione, sono bucce tagliate accuratamente a nastro.
    Pensate che sull'albero dell'anno prossimo ci saranno anche i Pampini della mia neonata VITE!

     

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home