Yucatan

io sono consapevole di essere stata generata da Questa Terra con semplicità con volontà

03 December 2005


Mi direte: ma che foto è?
Vi dirò: è una scala. Una scala che potrebbe essere banale, anche bruttina. Invece è piena di colore e di fantasia, perchè vuole proporre in maniera concreta un modo di vedere controcorrente.
Anche senza mezzi, anche senza grandi risorse si può essere funzionali ed insieme estetici, piacevoli, gradevoli, belli.
"Defendemos la alegria" era scritto su un muro di Cuba.
Questa scala sembra dire "Defendemos la fantasia".

6 Comments:

  • At 2:52 PM, Blogger Luigi said…

    nella mia camera da letto ho appeso un quadro raffigurante una scala protesa verso il cielo e sotto una frase che dice:
    "con la scala della fantasia salì a realizzare i suoi sogni"

     
  • At 1:43 AM, Blogger Roberta said…

    molto bella questa scala...sale nella fantasia con grande semplicita'. ma se mi invitassi a vdere (a tue spese)la scritta sul muro di cuba farei meno fatica a crederti!!!!!!!!!

     
  • At 6:42 AM, Blogger PiB said…

    la scala è un arcobaleno che sale .....

     
  • At 7:22 AM, Blogger Claudia said…

    uh, ma quanti commenti e quanti visitatori: sono lusingata!
    @Pib e Luigi: La scala, cari i miei viaggiatori per Canyon, è in un ostello di Valladolid, Yucatan, dove tutto era colore, fantasia e soluzioni semplici e artigianali. Vi farò vedere anche gli altri ambienti, un po' alla volta.
    @Ro: Ro, guarda una puntata vecchia di Zelig e credici! il muro io non l'ho visto a Cuba, ma dietro le spalle di Bisio.
    (hai visto come mi svicolo con classe???)

     
  • At 12:44 AM, Blogger Roberta said…

    l'ho vista la scritta di zelig anche perche' io ADORO bisio ( e la cosa sara' piu' ke chiara x qualcuno!!!)!

     
  • At 4:40 AM, Blogger Claudia said…

    ecco l'ingresso sul blog del Marchese, quando ancora ci degnava dei suoi passaggi!

     

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home